Chi siamo

Siamo la Famiglia Salesiana, la Famiglia spirituale di Don Bosco!

Don Giovanni Bosco, santo educatore vissuto a Torino in Piemonte tra il 1815 e il 1888, ha ispirato la nascita di questa Famiglia spirituale ed apostolica, e anche di un vasto movimento di persone che in differenti modi lavorano a vantaggio dei giovani in più di 130 Paesi del mondo.

Muoviamo i nostri passi sulla strada segnata da Don Bosco e dal suo carisma educativo e pastorale. Egli stesso in prima persona si impegnò e si ingegnò per il bene dei giovani: aprì oratori, scuole, centri di formazione professionale; istituì case di accoglienza per giovani orfani e bisognosi di ospitalità; avviò attività editoriali e culturali con la stampa e la pubblicazione di collane di riviste e libri; diede impulso al movimento missionario inviando tanti salesiani laddove veniva richiesta la sua opera educativa.

Per dare stabilità e ampliare la sua opera educativa fondò la Società di San Francesco di Sales, più conosciuti come Salesiani di Don Bosco. Qualche anno dopo insieme a Madre Mazzarello fondò a servizio della bambine e delle ragazze l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Nel coinvolgere tanti uomini e donne diede vita all’Associazione dei Salesiani Cooperatori, così come ispirò anche la nascita dell’Associazione di Maria Ausiliatrice (ADMA). Attorno a Don Bosco cominciarono a raccogliersi anche i primi Exallievi. Questi sono i gruppi storici della Famiglia Salesiana, perché direttamente fondati e legati a Don Bosco.

Nel corso dei decenni i gruppi della Famiglia Salesiana sono aumentati: altri gruppi si sono ispirati al santo educatore torinese, molto di questi sono stati fondati dai Salesiani. Oggi la Famiglia Salesiana comprende 30 gruppi riconosciuti. Essi compongono una vasta rete di persone, centinaia di migliaia sparse in tutto il mondo, impegnate nella cura e nell’educazione di bambine e bambini, ragazzi e giovani, con speciale attenzione ai più svantaggiati, facendo proprio il principio di dare di più a chi ha avuto di meno.

La Famiglia Salesiana si impegna a favore dei giovani promuovendo i valori che gli permettono di maturare come persona e come cittadino responsabile: il diritto all’educazione e all’istruzione scolastica e professionale, il diritto ad un’alimentazione sana ed equilibrata, il diritto alla libertà religiosa, il diritto al gioco e all’espressività, il diritto di partecipare alla costruzione del proprio futuro.